tour 3d vendere casa
Blog vendere casa

Vendere casa (da privato): questo funziona DAVVERO!

novembre 2017

Basta! Ora vendo casa senza agenzia.

Hai ereditato la casa dei nonni, di una zia o di un lontano parente, oppure avevi comprato in passato una seconda casa a titolo di investimento e ora vuoi realizzare vendendo?

Benissimo, certo il mercato immobiliare non va per la maggiore in questo periodo, ma con un po' di pazienza e con qualche accorgimento ce la puoi fare benissimo a trovare un acquirente e preferibilmente straniero.

Poiché non ti fidi delle agenzie immobiliari e, soprattutto, non vuoi regalare loro una percentuale sull'affare, hai pensato di fare tutto da solo.

Tranquillo …

sono molti oggi quelli che preferiscono occuparsi direttamente della vendita di un immobile.

D'altra parte la rete permette di entrare in contatto con un gran numero di persone in tutto il mondo e il fatto che esistano siti specializzati nell'accogliere gli annunci è un altro punto a tuo favore (e a sfavore delle agenzie immobiliari).

Ma ...

per fare una vendita da privato è necessario conoscere le regole base del marketing immobiliare e magari anche qualche trucchetto, che ora ti racconterò.

Partiamo col dire che … non basta un'inserzione in rete per trovare velocemente un compratore.

Ad esempio, ti sei mai chiesto come gli americani riescano a vendere casa al primo appuntamento? Si ... al PRIMO appuntamento!

Hai mai sentito parlare di virtual tour 3D applicato alle vendite immobiliari?

Credo proprio di no!

Eppure questa tecnologia ti farà trovare molti acquirenti in più, vendere più velocemente e ad un prezzo più alto!

Il virtual tour 3D mostra ogni angolo di casa tua ai clienti stranieri senza scomodarli dal loro divano!
Ho suscitato la tua curiosità?

Bene, allora continua a leggere per sapere tutto ciò che devi fare per vendere la tua casa da privato.

Parleremo di prezzi, trattative, target di potenziali compratori, annunci e, naturalmente, troverai anche tutto ciò che dovresti sapere sul virtual tour 3D, che negli Stati Uniti va per la maggiore sia tra le agenzie immobiliari, sia tra i privati che vogliono vendere da soli.

Cominciamo parlando di documenti, prezzo, clienti target e annuncio

La documentazione è completa?

La vendita di una casa deve essere accompagnata da una documentazione piuttosto corposa perciò la prima operazione che devi compiere, ancora prima di mettere materialmente sul mercato il tuo immobile, è quella di occuparti dei documenti.

Non voglio tediarti più di tanto.

Se la documentazione non è completa, leggi questo articolo; troverai l’elenco aggiornato.

Attenzione a stabilire il prezzo

Una volta verificata la documentazione, puoi stabilire il prezzo di pubblicità.

Non si tratta di un'operazione così semplice come può sembrare e, se non vuoi ritrovarti tra un paio di anni ancora con la casa invenduta, il tuo prezzo deve essere equo.

Visto che non sei un esperto immobiliarista, puoi
  • chiedere una valutazione da parte di un esperto di tua fiducia
  • leggere i nostri consigli su come scegliere a che prezzo vendere
  • farti un'idea della cifra da chiedere informandoti dei prezzi degli immobili in vendita o che sono appena stati acquistati nella tua zona. Ovviamente devono presentare caratteristiche simili e stai ben attento perché, se sono sul mercato da diverso tempo, significa che la cifra che viene richiesta è eccessivamente alta.

E ora parliamo di clienti target

"A ognuno la sua casa".

L'offerta di un immobile che si trovi in una località di mare o di montagna può interessare non solo i residenti, ma anche chi sia alla ricerca di una casa vacanza e lo stesso vale se hai la fortuna di possedere una casa in una città d'arte o in uno dei tanti bellissimi e caratteristici borghi medioevali italiani.

Pertanto …

puoi rivolgerti non solo al mercato nazionale, ma anche a quello oltre confine.

Sono numerosi e sempre di più gli stranieri innamorati del nostro paese che vorrebbero avere qui da noi una seconda casa per le vacanze o trasferirsi per lunghi periodi.

Preparare l'annuncio

Bene, ora sei pronto per stendere il testo dell'annuncio.

Ricorda che più è dettagliata e sincera la tua descrizione, maggiori sono le possibilità che i potenziali acquirenti non restino delusi dalla visita della casa.

Parla non solo dell'immobile, ma fornisci anche una breve descrizione del contesto in cui si trova (quartiere, accessibilità ai servizi, ai mezzi pubblici, ecc.).

Le immagini, però, sanno spesso raccontare molto più delle parole, per cui è assolutamente necessario inserire un buon numero di foto, preferibilmente scattate da un professionista, che presentino la casa dall'esterno e nei suoi vari ambienti.


Ecco, questi sono gli step che dovrai compiere per giungere alla pubblicazione dell'annuncio di vendita.

Però …
se vuoi veramente rendere interessante la tua proposta e fare in modo che attiri l'attenzione dei potenziali acquirenti dovresti prendere in considerazione il virtual tour 3D.

Vediamo allora di parlarne in modo che tu possa conoscere questa nuova metodologia e possa avvalertene.

Cosa è il virtual tour 3D?

Si tratta di un tour a tre dimensioni che consente di spostarsi agevolmente da una stanza all’altra.

Un'invenzione made in USA, che sta riscuotendo un successo crescente perché riesce a dare allo spettatore una visione reale e "senza veli" di una casa.

All'occhio del 3D non sfuggono infatti i difetti, dalle crepe nei muri fino alle piastrelle rotte e, visto che le riprese non possono subire modifiche, tutto ciò che viene mostrato nel tour sono le reali condizioni della casa.

Prova tu stesso l’esempio qui sotto:


Sei rimasto meravigliato?

Ora puoi ben capire il successo del virtual tour 3D negli Stati Uniti, dove le distanze sono enormi e dove si assiste a una elevata mobilità della popolazione.

Acquistare una casa anche a migliaia di chilometri di distanza è divenuto possibile senza il timore di brutte sorprese.

Infatti … i tour 3D consentono di visitare l'immobile senza recarsi sul posto.

E qual è l’utilità per te che vendi in Italia? Semplice …

mostrare casa tua in vendita agli stranieri, lasciandoli seduti sul loro divano.

Le statistiche negli USA

Visto che gli americani amano le statistiche, non hanno tardato a testare con i numeri il successo del virtual tour 3D e si sono resi conto che:
•    i tempi per la vendita si sono quasi dimezzati
•    hanno registrato un +89% di contatti
•    le visite reali alle case sono diminuite del 69%

Riassumendo si ottiene …

un notevole guadagno di tempo perché si accorciano i tempi di vendita e gli acquirenti non hanno brutte sorprese quando si ritrovano a visitare la casa di persona.

Chi trae vantaggio dall'adozione del virtual tour 3D?

Sostanzialmente tutti.

Se ad adottarlo è un venditore privato, ha la certezza che aumenteranno le visite all’annuncio e diminuiranno gli appuntamenti dei clienti “perditempo”.

Se invece ad adottarlo è un'agenzia immobiliare, i suoi tour sapranno attirare maggiormente l'attenzione dei classici annunci nei portali immobiliari. Finalmente l'agenzia immobiliare avrà a disposizione uno strumento di lavoro in più rispetto ai portali.
Un modo per distinguersi, attirare clienti al proprio sito e convincere i venditori a firmare l'esclusiva!

Dotandosi poi degli speciali occhiali per la realtà virtuale, il potenziale acquirente si sente ancor più coinvolto emotivamente perché viene letteralmente "immerso" nella casa.

E per non farsi mancare proprio nulla, sappi che gli apparecchi di ripresa forniscono anche la planimetria (a 2 dimensioni), quindi la proposta di vendita è davvero più che completa.

Il virtual tour 3D per vendere la tua casa

Non pensare che la possibilità del tour in 3D sia riservata ai soli venditori del nord America.

Ora è disponibile anche in Italia, grazie a Hello Italy!

Il nostro portale ti consente di pubblicare il virtual tour 3D pagando qualche centinaio di euro e la tua casa diventa visibile e "visitabile" ovunque tu sia nel mondo. Potrai anche pubblicare il video su YouTube.

Qualche centinaio di euro ti sembrano troppi?

Ti stai sbagliando.

Pensa a quanto risparmi nel vendere casa da privato e a quanti clienti proveranno a gironzolare “virtualmente” per casa tua. Dopo tante visualizzazioni vuoi non trovare chi compra?





di Hello Italy 13/11/2017 00:00:00

Notizie dal mercato immobiliare

Novità in casa Facebook, Marketplace apre al settore immobiliare?

Facebook Marketplace è pronto a sbarcare nel settore immobiliare, è quanto emerso da un'intervista a Deb...

In Inghilterra venduta la prima casa su Facebook Live

I SOCIAL sempre più Protagonisti del Mercato iImmobiliare (Su FACEBOOK LIVE prima transazione immobiliare in...

Le celebrità alla conquista del Bel paese: i vip comprano casa in Italia

L'Italia è sempre stata meta privilegiata dagli stranieri nel corso della storia, per le sue bellezze, la sua...

Vendere casa sul lago di Como: un’opportunità sempre più grande

Il primo report sul mercato immobiliare dei laghi di Nomisma ed Engel & Wolkers mostra come l’interesse per...

Vendere casa in 19 province italiane: i dati immobiliari del primo semestre 2016

Il mercato immobiliare sta ancora crescendo? In quali province italiane è più facile vendere casa?

Tre errori comuni da non commettere quando si vuole vendere casa a uno straniero

Anche nel mercato immobiliare rivolto agli stranieri ci sono “miti da sfatare” che portano spesso chi vuole...