vendere casa olandesi
Blog vendere casa

Come vendere casa agli olandesi

gennaio 2018

Uno dei tanti luoghi comuni sugli olandesi vuole che "agli anziani piaccia ballare e ai giovani sballare".

La realtà è ben diversa.

Gli Olandesi non sono solo tulipani e voglia di libertà personali. Conoscere il loro carettere aiuta a superare eventuali difficoltà nel processo di vendita della casa.

Alcuni definiscono gli olandesi come un popolo con l'agenda e la calcolatrice in mano: la prima per programmare gli appuntamenti, la seconda per risparmiare.

Si ... effettivamente odiano il superfluo e le spese non strettamente necessarie.

Ma ... il loro carattere (schivo e chiuso) li porta ad amare i luoghi all'aperto, i parchi, i giardini e le lunghe passeggiate. Non disdegnano le vacanze in campeggio ... un pò per il contatto con la natura ed un pò per i costi bassi.

Vediamo quindi di conoscere meglio i loro gusti in modo che vendere casa agli olandesi sia un gioco da ragazzi!

Un paio di anni fa nell'entroterra marchigiano...

Magari non te lo ricordi, o forse ti trovavi in vacanza fuori dall'Italia, ma l'Agosto del 2015 si era dimostrato piuttosto capriccioso con piogge e un clima non tipicamente agostano.

Mi trovavo allora sulla costa marchigiana e, cogliendo l'occasione di uno dei tanti giorni in cui le nuvole non lasciavano spazio al sole, ho deciso per una visita alle grotte di Frasassi.

La giornata è così trascorsa in quel piccolo comune marchigiano alla scoperta di bellezze sconosciute.

Ti chiederai ... perché racconto questo particolare delle mie vacanze?

Lo faccio per un motivo molto semplice: è stato quel giorno che ho scoperto quanto gli olandesi amassero l'Italia.

Scambiando quattro chiacchiere con una barista, ecco che mi dice "Mai visti tanti turisti olandesi come quest'anno ... una vera e propria invasione ...  e alcuni vogliono persino comprare casa".

Un'occhiata alle statistiche

L'invasione dei Tulipani era solo una sensazione della barista di Genga?

No! Quella signora non si era sbagliata, perché a darle ragione ci sono le statistiche degli afflussi turistici che vengono stilate ogni anno.

Ecco infatti che salta all'occhio quanto il nostro paese sia cresciuto nella considerazione degli abitanti dei Paesi Bassi.

Sono oltre 2 milioni gli olandesi che sono arrivati da noi nel 2016 e il numero è andato crescendo anche nel 2017 a scapito di Francia e Germania.

Ti sembrano pochi 2 milioni?

Direi proprio di no, visto che l'intera popolazione olandese raggiunge malapena i 17 milioni di abitanti.

Pensa che addirittura in Olanda vengono pubblicate ben tre riviste che parlano esclusivamente dell'Italia, delle sue località turistiche, degli eventi, delle sagre e delle fiere che si tengono.

E poi ci sono i blog e i siti web dedicati al nostro paese e ti assicuro che non sono pochi.

Da tutto ciò cosa deduci?

Che insieme a camping, hotel e appartamenti in affitto, gli olandesi sono alla ricerca anche di case da comprare nel nostro paese.

E tu sei pronto a vendere casa tua agli olandesi?

Tanti gli olandesi alla ricerca di una casa "normale" in Italia.

Vuoi mettere la comodità di avere una casa in Italia dove trascorrere le vacanze o i "weekend lunghi"?

E non pensare che le distanze li possano bloccare.

Voli low cost partono regolarmente da Amsterdam verso moltissimi dei nostri aeroporti, da Milano a Palermo sono decine le piste dove atterrano gli aerei provenienti dall'Olanda.

Vendere casa agli olandesi? Ottima idea!

Lo sai anche tu che la crisi del mercato immobiliare italiano degli ultimi anni ha persuaso molti stranieri ad acquistare casa da noi.

Il calo dei prezzi è stato drastico anche in località molto ricercate e, purtroppo, gran parte di noi non ha potuto approfittarne.

Ebbene, se c'è un paese che è riuscito a superare brillantemente la crisi economica che ormai da quasi un decennio affligge l'intera Europa è proprio l'Olanda, che ha saputo fare molto meglio della Germania.

Conti pubblici in pareggio, disoccupazione al 6% contro il 10% della media europea, crescita del PIL attorno al 2% e reddito medio procapite attorno ai 50.000 dollari annui, cifra che vede i cittadini dei Paesi Bassi tra i più ricchi d'Europa insieme a svizzeri e norvegesi.

Secondo te che ne fanno della loro ricchezza gli olandesi?

Ovviamente cercano degli investimenti redditizi e le case italiane sono proprio ciò che fa per loro.

Le acquistano soprattutto per trascorrervi le vacanze, ma anche come forma di investimento per affittarle ai loro connazionali, quindi se hai una casa da vendere rivolgersi ai Tulipani potrebbe essere un'idea vincente.

Non tutte le località sono per gli olandesi.
Eh sì, mi spiace deluderti, ma purtroppo per quanto siano innamorati dell'Italia, ci sono località a cui gli olandesi non sono interessati.

Sai cosa non piace loro?

La pianura.

Adorano mare, colline, laghi, montagne, ma la pianura proprio no e come dar loro torto?

Hai presente il territorio dei Paesi Bassi?

È frutto della loro testardaggine ed è un'immensa pianura piatta, piattissima, strappata metro dopo metro al mare.

Gran parte si trova al massimo a 1 metro di altitudine, mentre circa il 20% è addirittura sotto il livello marino.

È quindi ovvio che vadano alla ricerca di altri orizzonti. Il massimo della pianura che possono accettare è quell'estremo lembo della Pianura Padana che raggiunge le coste romagnole, per intenderci Rimini e Riccione e le località limitrofe.

In verità, la Riviera Romagnola attira soprattutto i giovani e le famiglie con bambini, ma non ha più lo stesso appeal di un tempo.

Apprezzano le lunghe spiagge e il buon cibo, ma forse perché la zona si è trasformata in un grande divertimentificio preferiscono altre coste.

Il che non significa che se hai da vendere casa in quell'area non puoi sperare negli olandesi, l'interesse c'è, ma devi rivolgerti a un target giovane.

Metropoli? No, grazie. Però...
Anche le grandi città del nord come Milano e Torino non esercitano un particolare fascino sugli olandesi.

Non sono particolarmente attirati dallo shopping sfrenato come i russi e il numero di businessmen e studenti che possono scegliere le nostre metropoli del nord è davvero esiguo.

Diverso è invece il caso di città come Roma, Firenze e Napoli.

Qui stiamo parlando di città d'arte e allora l'interesse aumenta e non solo per il centro storico, ma anche per le località limitrofe, d'altra parte basta percorrere pochi chilometri ed ecco i colli toscani con i loro borghi medioevali, i Castelli Romani con tanto buon vino e gli splendidi laghi.

Vicino a Napoli poi non mancano le meraviglie, dalle costiere alle pendici del Vesuvio.

Che dire poi di Venezia?

Il fascino della città lagunare è universalmente riconosciuto, quindi se la casa che vuoi vendere si trova nel territorio della Serenissima può sicuramente interessare gli olandesi, così come gli stranieri di ogni altra nazionalità.

Ma allora cosa cercano gli olandesi?

Come ti dicevo prima, innanzitutto cercano una casa non in pianura e il nostro territorio, che per circa l'80% è collinare o montuoso, è perfetto.

Rifuggono le grandi città, ma anche le località troppo famose perché non amano mischiarsi con la folla dei turisti.

Amano invece i luoghi tranquilli che offrano relax e la possibilità di praticare attività fisica, dalla bicicletta al trekking e che magari si trovino poco lontano da strutture sportive come piscine, campi da tennis, da golf.

Una casa all'insegna della semplicità con spazi all'aperto per la famiglia e preferibilmente in luoghi poco affollati. Glamour? No grazie.

Pensa che per trovare la meta delle loro vacanze si rivolgono molto raramente ad agenzie di viaggi, preferiscono fare ricerche online per scoprire località poco note in montagna, in collina, in riva a un lago o vicino al mare.

Vuoi vendere casa agli olandesi a Cortina d'Ampezzo o a Riccione?

Diciamo che non è semplicissimo ... se invece la tua casa si trova in un paesino vicino o nell'entroterra le tue possibilità aumentano notevolmente.

Che tipo di immobile vogliono?

La preferenza va in assoluto a case indipendenti, siano esse villette, rustici o casali, preferibilmente immerse nel verde e solo un 20% acquista un appartamento, a riprova che preferiscono tenersi lontani dai centri troppo affollati.

Gran parte di loro punta su una casa non nuova ma già abitabile, tuttavia all'incirca un 15% di loro si mostra disposto ad acquistare immobili da ristrutturare all'insegna della semplicità.

Già perché non amano lo sfarzo e quello che cercano è una casa che possa trasformarsi in un nido che sappia accogliere la famiglia.

L'avresti mai detto?

L'idea che abbiano noi degli olandesi è quella di un popolo piuttosto disinibito che ha ormai superato il concetto di famiglia - amore libero, coppie aperte, laicità e droga semilibera - questi sono gli stereotipi che li accompagnano e invece ciò che amano di più è proprio lo stare in famiglia.

Dove comprano?

La regione più amata dai Tulipani è la Liguria probabilmente per la possibilità di trascorrere una vacanza o magari trasferirsi definitivamente in un territorio dal clima mite anche in inverno e che offre uno splendido mare a pochi chilometri dalle montagne.

Non a caso l'aeroporto di Genova vede un grande numero di voli low cost che fanno la spola tra Amsterdam e il capoluogo ligure.

Seconda nelle preferenze degli olandesi figura la Toscana, territorio amatissimo da sempre da tutti gli stranieri.

Le sorprese vengono però dalle altre regioni che compongono la classifica delle best 5.

Terze figurano le Marche - ed ecco che la signora di Genga non si era sbagliata - Le considerano una seconda Toscana con i loro paesaggi collinari, i borghi, le abbazie e poi un mare che non vede certo le folle della Riviera Romagnola.

Se poi pensiamo ai prezzi delle case, qui non hanno certo raggiunto i picchi della Toscana.

Il quarto posto è per la Lombardia, ma non la Lombardia con le luci sfavillanti di Milano, la Lombardia che preferiscono gli olandesi è quella dei laghi.

Le sponde del lago di Como, di Garda, d'Iseo e la sponda magra del lago Maggiore esercitano un fascino particolare per loro che amano acque azzurre, colli e la vicinanza delle montagne.

A riprova di questi gusti semplici e poco mondani, al quinto posto non poteva che esserci il Piemonte con quella sua porzione di territorio che oggi figura tra i Beni Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco: Monferrato, Langhe e Roero.

Vanno forte però anche le sponde del lago Maggiore e quelle romantiche del lago d'Orta.

Quanto sono disposti a spendere?

Sulla base delle richieste di acquisto fatte finora, emerge che una buona parte degli olandesi che desiderano comprare una seconda casa in Italia sono disposti a spendere fino a 250.000 €, una cifra di tutto rispetto.

Se poi pensi che quasi il 20% degli acquirenti dei Paesi Bassi ha un budget addirittura superiore ai 500.000 euro, puoi renderti conto che le loro capacità di spesa sono decisamente superiori a gran parte degli europei che cercano casa nel nostro paese.

Hai casa da vendere al mare e nell'entroterra, in collina, in montagna o in riva a un lago?

Forza, cerca il tuo acquirente nei Paesi Bassi!



di Hello Italy 15/01/2018 00:00:00

Notizie dal mercato immobiliare

Novità in casa Facebook, Marketplace apre al settore immobiliare?

Facebook Marketplace è pronto a sbarcare nel settore immobiliare, è quanto emerso da un'intervista a Deb...

In Inghilterra venduta la prima casa su Facebook Live

I SOCIAL sempre più Protagonisti del Mercato iImmobiliare (Su FACEBOOK LIVE prima transazione immobiliare in...

Le celebrità alla conquista del Bel paese: i vip comprano casa in Italia

L'Italia è sempre stata meta privilegiata dagli stranieri nel corso della storia, per le sue bellezze, la sua...

Vendere casa sul lago di Como: un’opportunità sempre più grande

Il primo report sul mercato immobiliare dei laghi di Nomisma ed Engel & Wolkers mostra come l’interesse per...

Vendere casa in 19 province italiane: i dati immobiliari del primo semestre 2016

Il mercato immobiliare sta ancora crescendo? In quali province italiane è più facile vendere casa?

Tre errori comuni da non commettere quando si vuole vendere casa a uno straniero

Anche nel mercato immobiliare rivolto agli stranieri ci sono “miti da sfatare” che portano spesso chi vuole...