Come pubblicare un annuncio immobiliare vincente

6 passaggi dalla pubblicazione alla vendita (senza commissioni nè provvigioni):

scrivi il tuo annuncio
Hello Italy ti mette in diretto contatto con gli stranieri, che cercano casa in Italia.

Prepara fotografie che colpiscano l'occhio, preferibilmente scattate da un professionista.
Le immagini sono il biglietto da visita sul quale il compratore straniero si sofferma per oltre il 73% del suo tempo. Solo annunci corredati da immagini di alta qualità sapranno attrarre l’attenzione del visitatore e consentiranno al tuo annuncio di “passare la prima selezione”.

Descrivi le emozioni e le comodità di vivere in casa tua. Ricorda di aggiungere nella descrizione del tuo annuncio anche i dintorni: luoghi di interesse, distanza dai servizi e dalle comodità. Lo straniero che vuole casa in Italia è in realtà alla ricerca di uno stile di vita tutto nuovo. L’Italia è riconosciuta come il paese con il giusto mix di cultura, estetica, arte, paesaggi e monumenti. L’investitore straniero quindi non compra solo mattoni, ma un pezzo d’Italia.
seleziona tipo inserzione immobiliare
Abbiamo studiato 4 offerte per pubblicare il tuo annuncio.
  • Base: inseriamo il tuo annuncio in Hello Italy per 12 mesi in 6 lingue.
  • Plus: ri-pubblichiamo il tuo annuncio in altri 5 portali esteri per 12 mesi e in Hello Italy per 5 anni.
  • International: il numero di portali dove sarà presente il tuo annuncio sale a 50 in tutto il mondo.
  • Super: per massimizzare le probabilità di vendita, inseriamo il tuo annuncio in 100 portali per 12 mesi, in Hello Italy per 5 anni e attiviamo una campagna pubblicitaria con Google AdWords specifica per il tuo annuncio.
Qui trovi maggiori informazioni sulle nostre offerte.
Paghi una sola volta! Senza alcun rinnovo automatico.
Accettiamo pagamenti con bonifico bancario, carta di credito o PayPal.
traduttori madrelingua per il tuo annuncio
Il tuo annuncio è tradotto in inglese dai nostri interpreti professionali per garantirti l’assenza di errori.
Perché se è vero che fotografie e titolo sono gli elementi che attirano di più l’attenzione del cliente e li inducono a cliccare sull’annuncio, è anche vero che la descrizione porta il cliente a contattare il venditore per approfondire l’acquisto.

E’ importante che il tuo annuncio sia scritto in inglese correttamente. Alla traduzione in inglese ci pensiamo noi!

In caso di pubblicazione nei portali esteri, utilizziamo un algoritmo di traduzione automatica, in funzione delle caratteristiche di casa tua!
messa online inserzione
Al fine di massimizzare le probabilità di vendita, potrai inoltre mostrare il tuo annuncio in più di 100 portali esteri, costantemente visitati da milioni di utenti interessati agli immobili italiani.

Saremo noi ad occuparci della messa online del tuo annuncio in tutti i portali (in base all’offerta selezionata).

Inoltre ti invieremo i link ai siti dove è visionabile il tuo annuncio.

Senza alcuna perdita di tempo per te. E con garanzia di successo.
conatti per transazione immobiliare
Gli stranieri interessati al tuo immobile ti contatteranno direttamente attraverso la form del sito.
Il tuo annuncio mostra le lingue da te parlate; sarà pertanto più semplice per il potenziale cliente capire in quale lingua rivolgersi.

Ricorda di rispondere rapidamente ai clienti e di preparare tutta la documentazione necessaria per la vendita: attestato di prestazione energetica, visure, planimetrie, rogito o atto di provenienza, ecc.

I contatti con i clienti stranieri sono diretti senza intermediari.
Fisserai gli incontri con i tuoi clienti e, solo se lo riterrai opportuno, richiederai la nostra assistenza.
vendi e non paghi commissioni
La trattativa è diretta tra te e il tuo cliente con notevole risparmio di denaro.

In caso di vendita, non ci sono provvigioni né commissioni da pagare. Nulla!

Vendere ad uno straniero non è diverso dal vendere ad un italiano. Vige la legge italiana e l’atto si sottoscrive presso un notaio italiano. Il processo di compravendita non cambia.
In caso di necessità, i nostri professionisti saranno a tua disposizione per assisterti in qualsiasi fase della trattativa.

Buone vendite!

Istruzioni per un annuncio immobiliare di successo

Con Hello Italy è davvero molto semplice dare al tuo annuncio di vendita visibilità anche all'estero.

Ma non è con la sola visibilità che si riesce ad attrarre l'attenzione dei potenziali acquirenti.

Un annuncio può comparire in decine e decine di portali, essere perfettamente tradotto in inglese, eppure passare del tutto inosservato, o quasi, confondendosi tra numerose inserzioni, che paiono essere tutte simili.

Perché il tuo annuncio non finisca per essere uno tra i tanti, puoi mettere in atto delle strategie che gli permettano di distinguersi e che invoglino gli internauti, alla ricerca di una casa, ad aprirlo per scoprire di più.

Non si tratta di trasformarsi in maghi del marketing o in pubblicitari, ma di adottare alcuni semplici accorgimenti.

Vediamo allora come preparare un annuncio che sappia farsi notare.

Come attrarre l'attenzione con il tuo annuncio

Innanzitutto occorre tenere conto di un dato di fatto: sono le immagini ad attirare immediatamente lo sguardo, la lettura del titolo avviene solo in un secondo tempo.

Certo si tratta di frazioni di secondo ... ma in quelle frazioni di secondo nel nostro cervello si creano emozioni che possono essere di piacere, sorpresa, rifiuto, disinteresse, espresse in tante sfumature diverse. Emozioni positive spingono alla lettura attenta del titolo, quelle negative invece possono portare a un rifiuto alla lettura o, nel migliore dei casi, a un'occhiata veloce alle parole.

Stabilito dunque che delle belle immagini sono essenziali, il titolo è altrettanto importante perché è solo dopo la sua lettura che il potenziale acquirente decide se aprire o meno l'annuncio per scoprire di più sulla casa.

Il terzo fattore, che contribuisce a non far passare inosservato l'annuncio, è il vero e proprio contenuto dell'inserzione, cioè la descrizione della casa, che deve essere fatta con particolare cura mettendo in luce tutti i pregi dell'immobile.

1.- Attenzione puntata sulle immagini

Le fotografie della casa, sia degli interni che degli esterni e magari anche del contesto, devono essere innanzitutto nitide e luminose.

Vanno assolutamente scattate con una fotocamera di qualità, ma ciò non è sufficiente perché devono saper valorizzare la casa evidenziando i suoi punti di forza.
I locali vanno mostrati nella loro interezza facendo attenzione che le prospettive e le luci non giochino brutti scherzi e non devono mancare immagini che esaltino angoli particolarmente suggestivi.

Se non sei in grado di realizzare un buon servizio fotografico, non esitare e rivolgiti a un fotografo professionista, con una spesa irrisoria ti assicurerai delle immagini di sicuro appeal ed è proprio ciò di cui hai bisogno.

Naturalmente prima di scattare le foto, provvedi a riordinare gli ambienti e a fare magari qualche innovazione eliminando quei soprammobili-cianfrusaglie che tutti, chi più chi meno, abbiamo in casa. Inserisci dei tocchi di stile, come potrebbero essere dei tendaggi d'atmosfera o anche semplicemente dei fiori freschi sulla tavola.

Nel caso invece che la casa da vendere non sia arredata, le immagini di locali vuoti non riescono a rendere bene l'idea degli ambienti.

Se poi si tratta di una casa che sia già stata abitata e che mostri magari tinteggiature che devono essere rinnovate, diventa decisamente difficile riuscire a suscitare curiosità.

Una soluzione però c'è, ed è quella di ricorrere al home staging ... certo non si tratta di una soluzione gratuita, ma ne vale decisamente la pena.

2.- L'importanza del titolo

In ogni annuncio accanto all'immagine principale compare il titolo.

Il titolo deve essere concepito per catturare l'attenzione dei lettori grazie alla caratteristica più importante della proprietà.

Così facendo, saranno invogliati a scoprire di più.

Ciò che è necessario fare è riuscire a riassumere in pochissime battute le peculiarità dell'immobile, che lo possono rendere interessante agli occhi di un potenziale acquirente.

Va specificata la tipologia di abitazione (villa, appartamento, casale, casa indipendente) con l'aggiunta di un aggettivo che permetta subito al lettore di capire se quel tipo di abitazione fa al caso suo.

A titolo di esempio si possono inserire diciture come "Villa di pregio", "Ampio trilocale" "Casale perfettamente ristrutturato" "Casa con giardino", "Immobile storico", ecc.

Naturalmente si tratta solo di esempi, perché la tua casa può avere anche altre caratteristiche distintive, quali la presenza di una piscina, il fatto che si tratti di nuova costruzione.

Alla tipologia della casa devi poi aggiungere almeno un'altra caratteristica distintiva che, di norma, riguarda la sua posizione. Diciture come "in centro storico", "immersa nel verde", "comoda ai mezzi", oppure se si tratta di una casa vacanze "100 metri dal mare", "nei pressi funivia", "sul lungolago", "zona panoramica", suscitano immediato interesse per il tuo immobile.

3.- Una descrizione che sappia vendere un sogno

La descrizione deve essere molto dettagliata e deve suscitare il massimo interesse in chi legge.

Poiché nelle ricerche che vengono fatte online spesso tra i risultati vengono mostrate le prime due o tre righe della descrizione, è quanto mai consigliabile iniziarla illustrando i punti di forza che rendono la casa "appetibile".

Fattori come la posizione privilegiata (vicinanza al mare, in centro storico, ecc.), oppure l'ampia superficie, le finiture di pregio, la presenza del giardino, la recente ristrutturazione, vanno perciò indicati all'inizio del testo, quindi si può passare all'enumerazione degli ambienti con le loro caratteristiche peculiari.

Foto e descrizione particolareggiata attraggono l'attenzione, ma un potenziale acquirente vorrebbe anche rendersi conto della disposizione degli ambienti, perciò è bene inserire nell'annuncio anche una planimetria della casa. No però a fotocopie scolorite, metrature e aperture devono essere ben visibili, meglio ancora se si può inserirne una che evidenzi con colori diversi le varie stanze.



blog vendere casa
Il tuo annuncio immobiliare non produce risultati? Ecco come intervenire
Gli annunci immobiliari pubblicati sui siti web rappresentano uno strumento indispensabile per portare a termine con successo la compravendita. Gran parte degli utenti, infatti, fan riferimento essenzialmente ai canali digitali per individuare un appartamento da affittare o da acquistare.
blog vendere casa
Un annuncio vincente per vendere casa all'estero
Nel momento in cui si decide di mettere in vendita la propria abitazione, bisogna tenere conto di alcune regole basilari. Non c'è bisogno di essere esperti di marketing, o di vantare anni di esperienza nel campo pubblicitario. Ma è bene non dimenticare che la valorizzazione dell'immobile è un aspetto fondamentale.
blog vendere casa
Scrivere annuncio immobiliare per vendere casa: consigli utili e accorgimenti per non sbagliare
Vendere casa è un'operazione complessa, che richiede un grande impegno  in tutte le sue fasi: dalla raccolta della documentazione necessaria  alla ricerca di potenziali compratori, dalla scelta dell'acquirente alle  fasi di verifica delle garanzie contrattuali, dalla stipulazione  dell'atto di vendita notarile alla chiusura della compravendita