CONSIGLI PER LE FOTOGRAFIE DELL’ANNUNCIO IMMOBILIARE

Se volete vendere casa on-line e velocemente uno dei requisiti fondamentali che il vostro annuncio (soprattutto per vendere agli stranieri) dovrà rispettare è avere una bella e fornita galleria fotografica.
Certo, anche il testo è molto importante, ma le immagini sono il biglietto da visita principale della casa che volete vendere on-line e anche la “garanzia” di quello che scrivete nell’annuncio: consentono a chi sta per comprare la vostra casa di vedere esattamente di cosa si tratta e di verificare la corrispondenza tra ciò che avete descritto nell’annuncio immobiliare e ciò che l’abitazione è realmente. ?Se siete stati sinceri e le immagini avvalorano la vostra descrizione, l’acquirente avrà fiducia in voi.
Ecco, quindi, i nostri consigli su come realizzare le fotografie migliori per il vostro annuncio immobiliare on-line.

  • PREPARATE LA CASA PER GLI SCATTI FOTOGRAFICI
    Per ottenere delle fotografie che possano affascinare il vostro potenziale acquirente, italiano o straniero, dovete prima di tutto fare in modo che la vostra casa sia impeccabile.
    L’effetto che la foto dovrà ottenere è di uno spazio accogliente, ordinato, pulito, comodo e soprattutto già pronto per essere abitato: chi compra casa in Italia, infatti, cerca una dimora già pronta per trasferirvisi.
    Ogni ambiente, quindi, deve essere curato nel minimo dettaglio: dai colori, agli oggetti, alla disposizione dei mobili.
    Ecco alcune utili indicazioni da seguire per preparare il vostro set fotografico:
    eliminate quei soprammobili privi “carattere”, che magari si sono sono accumulati nel tempo e sono solo di ingombro lavate, stirate e stendete con accuratezza tende, lenzuola e copriletti scegliete i colori dei copriletti e delle tende in modo che contrastino con le pareti della stanza, in questo modo gli elementi si esalteranno a vicenda riordinate con cura gli utensili della cucina: deve dare l’idea di essere vissuta, ma non deve essere disordinata. Lasciate in vista solo quelli che possono essere appesi alla parete, avendo cura di lavarli e renderli lucidi aggiungete vasi di fiori colorati o runner sui tavoli, per non farli apparire troppo spogli nel bagno stendete con cura le salviette ed eliminate shampoo, bagnoschiuma ecc., riponendoli negli armadietti fate attenzione che i cuscini siano ben pieni e non schiacciati in salotto, sul tavolino, appoggiate qualche libro con una rilegatura elegante, o volumi d’arte se ne avete in sala da pranzo potete anche apparecchiare il tavolo con le vostre stoviglie migliori, senza esibire troppo sfarzo però.
    Se vi accorgete che la vostra casa risulta un po’ spenta e poco allegra, potete pensare di dipingere le pareti di colori diversi o di aggiungere piccoli quadri o stampe, senza esagerare, perché rischiereste di rendere l’ambiente soffocante.
    Ormai da qualche anno esistono anche in Italia professionisti che si occupano proprio di migliorare l’aspetto della casa, senza intervenire con modifiche strutturali: si chiamano home stager e possono fornire strategie utili per dare identità anche alla casa più anonima. Possono consigliarvi sulla disposizione dei mobili, sulla scelta dei complementi d’arredo e dei colori della parete.
     
  • LA LUCE: CASA LUMINOSA = CASA BELLA
    La luce è uno degli elementi che rendono non solo una foto più bella, ma anche e soprattutto una casa. Pensate all’immagine dell’Italia che hanno gli stranieri che comprano casa nel nostro paese: sole, estate, luce. ?
    Cercate di ricreare quest’atmosfera anche nelle vostre fotografie, regalando alla vostra casa il sole.
    Aprite tutte le finestre per fare in modo che tutto lo spazio risulti illuminato.
    Scegliete con accuratezza il punto da cui scattare la fotografia, in modo che la luce sia alle vostre spalle o di lato e irraggi gli spazi, in questo modo eviterete il problema del controluce. Cercate di predisporre il set fotografico al mattino, quando la luce è più limpida, i contrasti appaiono più netti, ma le ombre meno forti.
    Accendete le luci artificiali se la casa appare comunque troppo buia. Dopo gli scatti, inoltre, potrebbe essere opportuno ritoccare leggermente le foto per non rischiare che risultino troppo scure o ingiallite.
  • PUNTI DI VISTA E INQUADRATURE CHE REGALANO SPAZIO ALLA CASA
    Quando scegliete le inquadrature per l’annuncio della vostra casa non disponetevi mai direttamente di fronte agli elementi che volete mettere in risalto, risulterebbero “schiacciati”: ponetevi un po’ distanti, in modo che l’oggetto sia ben visibile nel suo contesto e ne venga esaltato.
    Cercate di prediligere foto scattate dagli angoli della stanza: in questo modo riuscirete a inquadrare lo spazio completo, dando profondità all’ambiente.
    State molto attenti a non avere elementi che si interpongono tra voi e la visione della stanza: per esempio il divano che oscura una parte del tavolo da pranzo, una lampada che copre vistosamente la libreria. Se avete specchi o finestre, introduceteli nella fotografia: l’apertura verso l’esterno e il riflesso faranno apparire più ampia la stanza.
    Nel fotografare il bagno, che è spesso l’ambiente più piccolo, disponetevi in un angolo, sopra uno sgabello o una piccola scala e cercate di scattare la foto dall’alto; se poi lo spazio è veramente troppo piccolo prediligete gli scatti di particolari.
    Nel fotografare la cucina, invece, potete inquadrare la scena all’altezza della maniglia della porta: darà all’inquadratura un’ampiezza maggiore.
     
  • EVITATE LE INQUADRATURE SBAGLIATE
    Ci sono alcune inquadrature che vanno accuratamente evitate perché distorcono l’immagine: quelle prese troppo dal basso o dall’alto, che inquadrano troppo pavimento o troppo soffitto; quelle troppo vicino agli oggetti, che schiacciano il punto di osservazione e fanno apparire la scena e la stanza più piccole.
     
  • ATTENZIONE ALLE LINEE VERTICALI
    Quando scattate le fotografie fate molta attenzione che le linee verticali (come per esempio le porte) rimangano tali anche in foto.
     
  • GLI AMBIENTI DA FOTOGRAFARE
    Gli spazi che non dovete assolutamente dimenticare di fotografare per rendere efficace il vostro annuncio immobiliare per vendere casa on-line sono:
    • gli esterni: giardino, patio, piscina, zona gioco per i bambini, laghetto
    • la facciata esterna della casa, facendo attenzione che non sia in ombra
    • una panoramica dell’esterno che dia un’idea di tutti gli spazi a disposizione
    • terrazza o balcone
    • soggiorno e sala da pranzo
    • camere da letto
    • bagno
    Se avete una cantina abitabile, magari arredata in modo caratteristico, potrebbe essere interessante fotografarla. Inoltre, se dal giardino o da una delle stanze si apre un panorama eccezionale (il lago, la spiaggia, le montagne, ecc.) fate una foto anche di quello, magari inquadrando una parte del davanzale per suggerire che si tratta di ciò che effettivamente si scorge dagli ambienti.

    Se seguirete questi pochi consigli avrete già fatto un primo passo per realizzare delle buone fotografie per il vostro annuncio immobiliare. Se volete davvero colpire il vostro acquirente, italiano o straniero che sia, vi consigliamo comunque di affidarvi a un professionista: un fotografo non solo ha la professionalità adatta per realizzare degli scatti unici, ma vi offrirà anche un punto di vista esterno, sapendovi consigliare su quali siano gli spazi più interessanti della casa da mettere in risalto, non solo nelle immagini, ma anche nel testo dell’annuncio.



blog vendere casa
Vendere Casa Online (Perché e Come Fare per Vendere su INTERNET)
Internet ti consente di raggiungere rapidamente tanti clienti in target. Se intendi vendere casa, non c'è dubbio ... devi farlo ONLINE. Leggi come risparmiare fino al 5% [la provvigione dell'agenzia], come raggiungere un pubblico selezionato [gli stranieri] e come selezionare i [migliori] portali immobiliari.
blog vendere casa
Creare un annuncio immobiliare più efficace con i video
Gli strumenti tecnici a disposizione di tutti, come smartphone e tablet, consentono di girare facilmente video promozionali per vendere la propria casa. Si tratta di una soluzione molto amata soprattutto dal pubblico straniero.